I TRE PICCOLI PORCELLINI

I TRE PICCOLI PORCELLINI è un gioco da tavolo chiaramente ispirato all’omonima fiaba per bambini. E anche la forma della scatola richiama un libro di fiabe.
Le regole sono semplici, ma è un gioco di società veramente bello, agile, veloce, coinvolgente.
Ogni giocatore deve costruire delle casette, utilizzando dei componenti che hanno un punteggio diverso. Vince chi alla fine del gioco ha realizzato il punteggio più alto.
I componenti sono porta, finestra e tetto. E si possono acquisire nelle tre versioni: paglia, legno o mattoni. Per comprarli si utilizzano i 5 dadi. Devi quindi usare abilmente le possibili combinazioni che si ottengono con i dadi, valutando se prendere i componenti di minore valore, facilmente aggiudicabili oppure quelli di maggiore valore più difficilmente conquistabili.
Quindi devi valutare quante case costruire e come costruirle in base ai componenti che hai selezionato.
Ma attenti al lupo!!! Se ti escono 2 dadi con la faccia del lupo puoi attaccare una delle costruzioni di un avversario utilizzando la freccia rotante. E vedremo chi sarà stato il più bravo a costruire!
Alla fine del gioco si contano i punti in base al numero di case ultimate e al valore dei componenti utilizzati.
Adatto ai bambini piccoli, ma gradevole e intrigante anche per gli adulti.

Autore: Laurent Pouchain.
Editore: Purple Brain.

Durata: 20 minuti circa.
2 – 5 giocatori.
Da 6 anni in su.

Regolamento in italiano.

Prezzo: 22 euro