FANTASCATTI

FANTASCATTI è un gioco di rapidità e riflessi nell’associazione di oggetti e colori.
Protagonista del gioco è il fantasma Baldovino che infesta il castello e se ne va in giro con una vecchia e polverosa macchina fotografica e fotografa tutto quello che fa apparire e scomparire …compreso se stesso! Purtroppo, la vecchia macchina fotografica sbaglia tutti i colori.
Il gioco funziona così. Ci sono 5 oggetti di diverso colore. Si gira una carta. Bisogna prendere con la mano l’oggetto giusto del colore giusto presente sulla carta. Se non c’è sulla carta nessun oggetto del colore giusto, bisogna afferrare l’oggetto che non è presente sulla carta e di cui non è presente nemmeno il colore.
Insomma bisogna guardare con attenzione, pensare velocemente e muoversi in maniera fulminea.
Un gioco molto dinamico che sveglia il corpo e la mente.

Autore: Jacques Zeimet
Editore: Zoch

Durata: 20 minuti circa.
2 - 8 giocatori.
Da 7 anni in su.

Regolamento in italiano.

Prezzo: 16 euro